Lunedi, 18 Dicembre 2017 06:11:43
Venerdì, 13 Marzo 2015

Test Ride Aprilia Caponord Rally

Test Ride Aprilia Caponord Rally

Una rinnovata Aprilia Caponord arriva nel mondo delle enduro stradali, l’avevamo vista a Milano alla fiera e nelle prime prove dei giornali: la Rally, ruote a raggi, colorata di un giallo vivace e una sezione più grande della ruota anteriore. Ormai non resistiamo all’idea di provarla… quando arriverà nei concessionari? Ma dal Gruppo Piaggio una incredibile sorpresa, qualche settimana di pianificazione e arrivano tutte le firme per autorizzare la presenza di ben 8 Caponord 1200 Rally per un Test ride di 3 giorni alla sede del club Pompone, in collaborazione con la locale concessionaria Gabrielli Moto.
Atomiche pubblicità trafiggono l’etere fra i social più importanti, clubs e forum propagano ai loro aderenti. Il tempo decide di essere buono, solo domenica sarà un po’ incerto, ma godiamoci il presente. Un gonfiabile nero con marchio Aprilia all’ingresso del parcheggio, poi la prima uscita con organizzatori e le guide, che dovranno seguire i vari gruppi. Il percorso scelto è guidato, panoramico e divertente, di un’ora circa. I test si susseguono a ritmo serrato, ognuno diventa protagonista e ha l’occasione di confrontarsi con gli altri.
Ormai il serpente giallo delle Aprilia sta consumando le strade della Pedemontana, anche chi non s’intende di moto era incuriosito.
La sede Pompone brillava di questo importante evento, i responsabili raccoglievano i commenti di un buon numero di partecipanti, di varie età e di filosofia dedicata al mototurismo, magari desiderosi di passare da una naked o una sportiva a questo genere di enduro stradale moderno. Qualche privilegiato ha avuto anche 2 turni a disposizione, correndo il grosso rischio di dover andare nel futuro a fare l’acquisto! Ma c’erano anche due centaure belle toste, che hanno domato con facilità il mezzo.
Da parte nostra possiamo dire che sono stati apprezzati: gli orari del tour, il fatto di farlo in compagnia e ad andature umane per tutti, il percorso che permetteva di capire le caratteristiche della moto e la possibilità di provare partendo da un locale pubblico, invece che da un concessionario.
Mr Pompone

guarda la photogallery

top